Seguici su: e

Come staccare definitivamente il contatore del gas se ti riscaldi con pellet o legna – GEN

In soli 4 minuti SCOPRIRAI come Angelo, dopo aver installato una stufa a pellet, è riuscito a ELIMINARE COMPLETAMENTE LE BOLLETTE DEL GAS e non riceverle più per tutta la vita.

Questa è la storia di Angelo, che nel 2006 ha installato una stufa a pellet perchè era stanco di pagare la bolletta del gas a quelle grosse multinazionali che decidono DA SOLE il prezzo di vendita. Era un modo per diventare autonomo nel riscaldamento.

Ma già dopo un inverno si è reso conto che le bollette del gas continuavano ad arrivare. le ha prese in mano: i consumi erano diminuiti, ma non del tutto. Rimanevano sempre 40-50 metri cubi al mese di consumo, oltre alle FASTIDIOSSISSIME SPESE FISSE.

Questo lo fece arrabbiare parecchio. Anche il rapporto con la moglie iniziò a scricchiolare: “lo sapevo che erano soldi buttati via.. ora devo lavorare il doppio per pulire la stufa e portare i sacchi di pellet dal garage… e continuano ad arrivarci le bollette del gas!” .. si sentiva dire ogni sera che tornava a casa.

Infuriato come una iena per 3 sere di fila si è messo sul tavolo a cercare di capire le bollette. Un impresa impossibile! queste compagnie di vendita del gas fanno apposta per renderti la lettura complivcata e magari fatturare qualche euro in più.

Allora più arrabbiato di prima prese da parte suo figlio, che si era laureato in Ingegneria, e gli disse che doveva trovare assolutamente una soluzione per eliminare per sempre le bollete del gas e mettere il sigillo al contatore.

Il figlio nel giro di due settimane capì che:

> la loro famiglia di 4 persone consumava 450 euro all’anno di gas solo per fare Acqua Calda Sanitaria;

> la fiamma pilota nella caldaia consumava 1 euro al giorno: che per 365 giorni all’anno porta ad un consumo di 350 euro all’anno;

> i fornelli della cucina consumavano 80 euro all’anno.

A quel punto il figlio tirò fuori dal cilindro la soluzione: “togliamo i fornelli a gas e mettiamo un piano a induzione.”

“Ok! ma l’acqua calda come la facciamo?” chiese Angelo.

Con la Pompa di Calore!!

“Con la Pompa di Calore? Cos’è sta roba?” chiese Angelo. E prontamente il figlio rispose: “fidati”. All’estero esistono dal 1976.

Angelo allora prese in mano la situazione e si fece portare una Pompa di Calore.

Oltre a dimostrare alla moglie che il pellet era stata una buona scelta, gli ha permesso di risparmiare 450 euro all’anno di metano e di NON RICEVERE più per il RESTO DELLA SUA VITA una BOLLETTA DEL GAS.

 

A questo punto devo farti una confessione: Angelo è mio papà.

Questa storia l’ho vissuta sulla mia pelle.

Perciò so come ti senti, l’ho vissuta nella mia famiglia.

Ma se sei insoddisfatto dell’acquisto della tua stufa a pellet o legna perchè continui comunque a pagare le bollette del gas NON e’ COLPA TUA…

Forse la colpa è mia perchè NON CI SIAMO CONOSCIUTI PRIMA.

Ecco perchè ora Aiuto la gente a fare a meno del gas staccando definitivamente il contatore, e producendo Acqua Calda Sanitaria in maniera intelligente e vantaggiosa.

Anch’io appena laureato seguivo cantieri dove venivano installate caldaie a pellet. E non conoscevo il mondo delle Pompa di Calore, quando tutto il resto dell’europa già le installava dal 1976.

Ma da oggi la colpa sarà tua perchè hai capito che esiste un sistema intelligente per autoprodurti Acqua Calda Sanitaria senza la caldaia, strappare le bollette del gas e non riceverle più per il resto della tua vita.

L’altra volta hai installato una stufa inconsapevole che stavi risolvendo solo metà del problema.

Questa volta invece la scelta sarà molto più consapevole perchè ti darò una montagna di informazioni che ti permetteranno di scegliere da solo.

E grazie al mio gruppo di lavoro PROFESSIONALE in Italia, che si occupa esclusivamente di sistemi in Pompa di Calore per l’Acqua Calda, possiamo darti ben 7 GARANZIE:

  • GARANZIA 1: consumi ridotti a 440W invece che i 5-600W delle soluzioni che ti propone chiunque altro( – 32%)

  • GARANZIA 2: garanzia di 7 anni su tutta la Pompa di Calore anzichè i classici 2 anni

  • GARANZIA 3: ti rimborsiamo i soldi in più se la tua spesa supera quanto dichiarato

  • GARANZIA 4: vengono certificati i consumi mensili

  • GARANZIA 5: un unico referente per il sopralluogo, l’installazione e l’assistenza (i pezzi di ricambio arrivano in 24h)

  • GARANZIA 6: non ti farò alcuna proposta se prima non viene analizzata la tua casa

  • GARANZIA 7: Non ci sono intermediari–> dal produttore al cliente

Valuta tu stesso se questo sistema funziona. Lo dice chi ci ha scelto, e la loro parola vale 10 volte la mia:

Ma se NON sei ancora convinto che possiamo effettivamente produrre Acqua Calda tutto l’anno senza il metano/gasolio/gpl, cosa ne dici di questi alberghi che utilizzano il nostro sistema in Pompa di Calore?

Si trovano a Belluno e a Livigno, località note per il freddo gelido invernale. Con i nostri sistemi riusciamo garantire l’acqua calda per 50 persone anche con -16°C esterni.

Ora la scelta è tua, da oggi puoi:

> tenerti le bollette del gas e pagarle ogni due mesi, sapendo che la maggiorparte sono spese fisse e non consumo

 

> capire come staccarti definitivamente dal gas con un sistema professionale in Pompa di Calore per Acqua Calda garantito 7 volte.

Inizia da subito iscrivendoti qui sotto. Riceverai delle informazioni che MAI NESSUNO ti dirà perchè non esiste in Italia una squadra specializzata come noi.

Queste informazioni ti saranno indispensabili per poter decidere in maniera autonoma se anche tu puoi autoprodurti Acqua Calda con una Pompa di Calore.

Shares

© 2017 – Tutti i Diritti Riservati a ECloud srl
Via del Lavoro 8/c – 36027 Rosà (VI)
P.IVA: 03762650244

M. info@pompedicaloreacquacalda.it
T. 800 264 114
Whatsapp. 334 241 12 08

Shares

Aspetta!

Prima di andare via, guarda questo materiale

 

Se non pensi che la PdC sia la scelta migliore per produrre Acqua Calda Sanitaria, leggi questo ebook GRATUITO.

You have Successfully Subscribed!

La Pompa di Calore è l'unica scelta per produrre Acqua Calda Sanitaria in maniera conveniente

Ma quando scegli fai attenzione a queste trappole!

Scarica ORA l'eBook  dell'Ing. Trento,

rimarrà GRATUITO ancora per poco tempo.