Seguici su: e

Cosa posso fare per te

 

Fotovoltaico e Biomassa: due soluzioni a metà

“Come consumare l’energia in più del fotovoltaico o staccare dal muro il contatore del gas se ti scaldi con pellet/legna  con una Pompa di Calore Professionale garantita 7 volte grazie ad un unico Referente SPECIALIZZATO ”

 

 

 

“Se vuoi autoprodurti l’Acqua Calda Sanitaria  e vuoi avere a che fare con me leggi con attenzione questa lettera PRIMA di contattarmi …”

 

 

Se stai leggendo questa pagina è molto probabile che tu sappia già chi sono.

E’ molto probabile che anche tu sia convinto che io sono …

Un esperto di Pompe di Calore

Ora, questo è vero (almeno in parte). In questo settore l’80% deriva dalla teoria e dall’esperienza di ogni singolo produttore di Pompe di Calore. Il 20% arriva dalla mia esperienza diretta sul campo. E questo 20% di conoscenza pratica è la ragione per cui ho fatto questo Blog.

 

 

Ho voluto creare un blog chiaro e semplice da capire, dove viene spiegato il funzionamento delle Pompe di Calore dal punto di vista di uno che le ha viste installare e continua a monitorarle quotidianamente e che ti eviti di prendere fregature.

 

 

Un blog accessibile a tutti coloro che:

  • hanno un impianto fotovoltaico e non sanno come consumare l’energia prodotta
  • O che vivono in condominio con un boiler elettrico che ti consuma più di 120 euro/mese
  • O che hanno installato una termo stufa o caldaia a biomassa e non sanno come produrre l’acqua calda d’estate.

 

 

Puoi imparare concetti importantissimi  in qualche ora e metterli in pratica da subito, nella tua ricerca di un sistema Professionale per autoprodurti l’Acqua Calda Sanitaria con pompe di calore.

 

 

Questo è un importante valore aggiunto di Acqua Calore, specialmente se sei una persona curiosa e intelligente che vuole approfondire e capire cosa gli viene proposto da altri operatori del settore idraulico che non sono specializzati.

 

 

Per cui se cerchi un gruppo di lavoro presente sul territorio che sia qualificato e specializzato nelle Pompe di Calore questo è il posto giusto. Se invece sei alla ricerca di un semplice preventivo, che dovrà essere più basso di quelli già in tuo possesso, allora hai sbagliato posto.

In quest’ultimo caso affidati a qualche installatore generalista che sicuramente verrà a casa tua e nel farti la proposta non terrà conto:

  • della distanza dalla centrale termica ai bagni
  • del numero di persone
  • del fattore di contemporaneità delle docce
  • del ricircolo
  • della sezione dei tubi
  • della presenza di vasche
  • … e tanti altri aspetti tecnici che non vengono considerati se non da specialisti

 

 

Prima di procedere con la lettura assicurati di avere i seguenti requisiti:

  • Devi essere proprietario dell’abitazione

  • Devi avere un locale tecnico

  • Devi spendere più di 800 euro di gas, gasolio o GPL

  • Devi avere una caldaia vecchia di almeno 3 anni

  • Oppure, in alternativa, vivi in condominio con un boiler elettrico che ti costa più di 120 euro al bimestre oppure hai una caldaia o termo stufa a biomassa

 

 

Ma voglio essere chiaro: se sei alla ricerca del prezzo più basso hai sbagliato posto. Non sono qui per regalare la mia consulenza. Ci sono decine di siti dove puoi ricevere preventivi fatti a casaccio, preparati da diverse aziende che si fanno la guerra per il prezzo più basso senza sapere nemmeno cosa vendono, con prodotti garantiti solo 2 anni e che consumano molto.

 

 

Quindi ecco la procedura per contattarmi.

  1. Iscriviti lasciando la tua email QUI A LATO

  2. Riceverai alcune email FORMATIVE (si, hai capito bene: FORMATIVE) dove ti farò capire meglio il funzionamento di una Pompa di Calore e i suoi vantaggi economici.  Ti insegnerò anche delle tecniche per evitare di prendere delle fregature.

  3. Solo dopo avrai accesso al link riservato dove troverai il modulo da compilare per inserire i dati indispensabili come:

  • Numero di persone che abitano la casa

  • Dimensioni del locale tecnico

  • Consumo di gas

  • Presenza o meno di un impianto fotovoltaico

  1. Elaborerò i dati ricevuti per capire quanto consumi attualmente per acqua calda. Ti dirò inoltre se è conveniente nel tuo caso installare una Pompa di Calore e ti dirò il risultato: SI o NO.

  1. Se la risposta sarà SI ti metterò in contatto con un Installatore Partner il quale farà il sopralluogo per verificare la fattibilità dell’installazione.

6. Sarà fatta l’installazione da parte di un mio Partner, un tecnico specializzato che conosce bene le Pompe di Calore.

7. Ti certificherò il consumo annuo e se consumerai di più ti pagherò io la differenza.

 

Ed poi ti riserverò i 3 bonus:

A. Avvierò la garanzia di 7 anni su tutta la macchina quando gli altri te ne propongono solo 2 (e 5 sul bollitore che mai si guasterà)

B. Metterò online la Pompa di Calore in modo da poter fare Assistenza da remoto: l’86% dei casi si risolve al telefono… E tu potrai gestire temperature/orari e consumi dal tuo smartphone

C. Attiverò la manutenzione compresa per due anni per evitare che la pompa di Calore perda efficienza nel tempo e aumenti i suoi consumi

 

 

Detto questo, il mio consiglio rimane quello di studiare per capire meglio il mondo delle Pompe di Calore in modo da fare una scelta consapevole.

Se hai tempo, voglia di seguire il mio consiglio puoi partire da questo blog gratuito.

 

A presto!

Samuele


 

Shares

© 2017 – Tutti i Diritti Riservati a ECloud srl
Via del Lavoro 8/c – 36027 Rosà (VI)
P.IVA: 03762650244

M. info@pompedicaloreacquacalda.it
T. 800 264 114
Whatsapp. 334 241 12 08

Shares

Aspetta!

Prima di andare via, guarda questo materiale

 

Se non pensi che la PdC sia la scelta migliore per produrre Acqua Calda Sanitaria, leggi questo ebook GRATUITO.

You have Successfully Subscribed!

La Pompa di Calore è l'unica scelta per produrre Acqua Calda Sanitaria in maniera conveniente

Ma quando scegli fai attenzione a queste trappole!

Scarica ORA l'eBook  dell'Ing. Trento,

rimarrà GRATUITO ancora per poco tempo.